Quattro passi fondamentali

    • Eliminare ciò che ingombra: L’arredamento ideale evita ambienti sovraffollati e troppo personalizzati, massimizza i punti di forza della casa. Un immobile ben presentato aumenta l'interesse  dei possibili acquirenti, che preferiscono gli immobili le cui caratteristiche migliori sono in risalto.

      Una casa arredata secondo le regole dell’Home staging, ha la quantità e la qualità giusta di mobilio, in modo che le persone interessate possano valutare le dimensioni di ogni singolo spazio. Ricordate: meno è sempre meglio.

 MENO MEGLIO
 

 

  • Pulire gli ambienti: Non basta “pulire” ... noi abbiamo il vantaggio di non essere legati emotivamente a tutto ciò che arreda la vostra casa. Bisogna affidarsi a persone qualificate, che per la loro specifica competenza sono in grado di valorizzare spazi e ambienti.

 

 ordine
 

 

  • Dipingere le pareti: Non è necessario apportare grandi cambiamenti. Ci limiteremo a ridipingere quelle pareti che hanno bisogno di essere rinfrescate. Quando si parla di colori per le pareti, le varie tonalità e gradazioni della terra come il grigio e il marrone sono sempre una scelta vincente e il bianco, colore neutro per eccellenza. Le decorazioni ed il mobilio devono essere, il più possibile, neutri. Questo aiuterà i visitatori ad immaginarsi più facilmente negli ambienti.

 

 dipingerepareti
 

 

  • Sistemare i pavimenti e le piccole imperfezioni: un pavimento pulito a dovere rende la casa più luminosa e piacevole. Ricordate che maniglie mancanti e vetri rotti andranno sostituiti. L'occhio dell'acquirente spesso cade in quei piccoli guasti che avete considerato "irrilevanti".

 

  

 piccole riparazioni